Val Grande

“Perché vai in Val Grande ?”

In tanti mi fanno questa domanda, a cui non so mai bene cosa rispondere. O meglio, lo so, ma la risposta richiede ulteriori spiegazioni. Vado in Val Grande perché non c’è nulla. Perché è vuota. E questo vuoto lo posso riempire come voglio; camminando, leggendo, disegnando, bevendo una bottiglia con gli amici. Appena arrivati, venti anni fa, prendemmo la decisione di non installare la linea telefonica e non portare su un televisore. Solo uno stereo per la musica, la cui radio poi si è rotta e le sere che gioca il Napoli le passo chiuso in macchina soffrendo con l’autoradio. I cellulari non prendono, per telefonare si fanno 20 minuti a piedi, e questo rende superflue molte chiamate. Tutte queste limitazioni liberano un’enorme quantità di tempo e di energie, e ci si sente proprio bene.

Cicogna Val Grande

L’attività principale sono le passeggiate, si va da quelle semplici a quelle più complesse, dove occorre una certa esperienza. Negli anni, prima per via dei bimbi piccoli, poi della pigrizia e infine delle ginocchia scricchiolanti, ci siamo limitati a percorsi facili, al limite faticosi ma mai troppo esposti. Ora mi è venuta voglia di percorrerla tutta, la Val Grande. E per farlo ho chiesto aiuto a Federico Mazzoleni, Guida Escursionistica Ambientale. Federico si è trasferito a Cicogna qualche anno fa, e con la moglie Sara gestisce il Circolo del paese e un b&b. Da sempre appassionato di montagna, accompagna i visitatori per i boschi del Parco con passo sicuro e molto buon senso. Questo video è solo un primo incontro, solo per presentarvelo. Nei prossimi affronteremo le prime salite, ginocchia permettendo.

Felce, Cicogna, Val Grande

 

Condividi questo post su

1 Commento

  1. Bellissimo filmato , tutto vero! Con i bambini poi….quanti bei ricordi!
    Per noi la Val Grande è un posto magico, ma la magia la fa anche, o soprattutto , la vostra compagnia!
    Ps……bella la musica….

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *