MUSE – il Museo delle Scienze di Trento
Gen08

MUSE – il Museo delle Scienze di Trento

Lo confesso, avessi saputo dell’esistenza della Facoltà di Scienze Naturali, mi sa che non avrei scelto Agraria. Tra lo studiare il comportamento di un lupo o di un cavolfiore, di un bosco di conifere o di un campo di patate, mi sa che non avrei avuto dubbi. Ma in quegli anni non c’erano gli open days, nessuno ci diceva nulla e così, nella confusione dei miei diciott’anni, scelsi la via che pensavo mi avrebbe fatto...

Continua a leggere
Fondazione Corti
Mar19

Fondazione Corti

“Curare il maggior numero possibile di pazienti, al minor costo possibile, con le migliori cure possibili”. Questa era l’idea con cui Piero Corti, nel 1961, è partito per Gulu, Uganda. E, con l’aiuto determinante della moglie Lucille Teasdale, ha fondato il Lacor Hospital, oggi il secondo ospedale del Paese. Seicento tra medici, infermieri e tecnici lavorano per assistere duecentocinquantamila pazienti...

Continua a leggere

Ricominciamo

E’ più di un anno che giro l’Italia per vigneti,mangio spesso fuori, a casa ho ottime bottiglie,e diciamo che non sono un collezionista. Un mese a Napoli per la mostra di “Acqua Fuoco“, e le successive vacanze natalizie, sono state l’ultimo passo verso il baratro. Da oggi, si cambia....

Continua a leggere
Visto si stampi!
Nov20

Visto si stampi!

Probabilmente molti di voi si saranno accorti di un rallentamento dei ritmi di winestories. La colpa non è della mia pigrizia, ma dell’aver accettato, un anno fa, un lavoro che si è rilevato ben più difficile del previsto. Un libro ed una mostra su Napoli, per raccogliere fondi per la Onlus S.O.S. Santobono, l’ospedale pediatrico della città. E’ stato un lavoro impegnativo, che mi ha preso molte energie. E a questo...

Continua a leggere
Zio Sergio
Set16

Zio Sergio

Quando il traghetto attraccava a Portoferraio, lui era lì, un po’ discosto dalla folla in attesa, in pantaloncini e maglietta a righe, scalpitante per le mille cose da fare. Cominciavano sempre così, le vacanze elbane dei tanti nipoti sparsi per l’Italia. Erano vacanze da sogno, in una casa senza eguali, e mare, mare, mare ovunque. Coccolati dalla cucina di zia Rosanna, divertiti dai sempre nuovi hobby di zio Leo, noi cercavamo di...

Continua a leggere